Per i lavori ed opere di manutenzione straordinaria e innovazioni, lo Studio RDA, al fine di gestire correttamente la gestione ordinaria da quella straordinaria e come dispone l'articolo 1135 comma 1 n. 4 c.c. - modificato dalla L. 220/2012 e dal D.L. 145/2013 costituisce un fondo speciale di importo pari all'ammontare dei lavori; per i lavori eseguiti in base a un contratto che ne prevede il pagamento graduale in funzione del loro progressivo stato di avanzamento, il fondo può essere costituito in relazione ai singoli pagamenti dovuti".